È nostro interesse tenere sotto controllo l’impatto che la nostra attività ha sull’ambiente, per questo abbiamo adottato un modello di gestione certificato secondo la norma ISO 14001:2004, in accordo al quale monitoriamo i processi in modo da migliorarli in termini di
efficacia, efficienza e sostenibilità.

Abbiamo definito la nostra politica nel rispetto di alcuni principi fondamentali:

 

1# rispetto degli aspetti ambientali

Assicurare il rispetto delle prescrizioni legali applicabili e delle altre prescrizioni che l’organizzazione sottoscrive e che riguardano gli aspetti ambientali dell’Azienda.

2# responsabilità verso l'ambiente

Promuovere ad ogni livello della propria organizzazione, ciascuno nell’ambito delle rispettive attribuzioni e competenze, un senso di responsabilità verso la tutela dell’ambiente prevenendo o riducendo l’impatto ambientale delle attività produttive.

3# analisi delle attività svolte

Accertare gli effetti delle attività svolte dall’impresa sull’ambiente mediante approfondite analisi delle risorse naturali necessarie, degli aspetti ambientali significativi, dell’uso di attrezzature e di sostanze pericolose.

4# condivisione degli stessi principi

Coinvolgere le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri per la tutela dell’ambiente definiti nella presente politica.

5# prevenzione dell'inquinamento

Perseguire la prevenzione all’inquinamento e il miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali.

6# energia sostenibile

Utilizzare il 100% di energia da fonte rinnovabile.

7# una buona immagine ambientale

Migliorare l’immagine ambientale dell’azienda nei confronti del cliente finale.

 

Abbiamo adottato un Programma di gestione nel quale sono indicati gli obiettivi di miglioramento delle performances ambientali. La Direzione effettua un riesame per la verifica dell’aderenza del programma al piano impostato sulla base dei risultati della gestione ambientale dell’organizzazione e delle mutate condizioni di inserimento della stessa nel contesto territoriale e socio-economico. Annualmente, nel corso del riesame, alla Politica Ambientale vengono apportate le eventuali revisioni dettate dalle nuove condizioni.

La Direzione è coinvolta in prima persona nel rispetto e nell’attuazione dei principi della politica ambientale e ha il compito di assicurare e verificare periodicamente che la Politica Ambientale sia documentata, resa operante, mantenuta attiva, diffusa a tutto il personale e resa disponibile al pubblico inserendola nel proprio sito internet.

 

 

 

La produzione di prodotti sani, sicuri e affidabili è un obiettivo vincolante da garantire costantemente, per questo abbiamo la certificazione IFS. La politica per la qualità che la nostra organizzazione intende seguire poggia sui seguenti obiettivi:

1# mantenimento delle certificazioni

Mantenere la certificazione IFS

2# soddisfazione del cliente

Osservare le leggi vigenti applicabili e soddisfare i requisiti sia impliciti che espressi nei contratti, per accrescere la soddisfazione del Cliente, tenendo conto delle aspettative del cliente in materia di sicurezza del prodotto

3# soddisfare i requisiti del sistema

Promuovere, in tutta l’organizzazione, la consapevolezza dell’importanza di soddisfare i requisiti del Sistema e accrescere le capacità e le motivazioni del personale al fine di garantire, per tutti i processi dell’organizzazione, prestazioni efficaci ed efficienti

4# comportamento etico

Mantenere un comportamento etico nei confronti del personale, e un ambiente di lavoro confortevole

5# attenzione agli ogm

Non utilizzare intenzionalmente OGM

6# incrementare la competitività

Consolidare i propri marchi e incrementare la propria competitività in termini di qualità, costi, ampiezza della gamma, livello di servizio annesso.

7# serietà e affidabilità aziendale

Rafforzare l’immagine di serietà e affidabilità che l’Azienda si è conquistata dal 1947 a oggi sul mercato posizionando i propri prodotti su fascia medio-alta.

8# strategia di filiera

Sviluppare una strategia di filiera coinvolgendo le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri di qualità definiti nella presente politica.

 

Per perseguire tali obiettivi la Direzione Aziendale si impegna a:

 

1# aggiornare il sistema di gestione

Gestire, monitorare e modificare i processi, in funzione delle evoluzioni organizzative, tecnologiche, legislative e normative, aggiornando il Sistema di Gestione e garantendone la continua conformità ai requisiti normativi.

2# controllo delle produzioni

Pianificare, gestire e controllare le produzioni, osservando il rispetto dei requisiti qualitativi espressi nei contratti, rilevando prontamente e risolvendo al più presto le non conformità di prodotto e, per evitarne il ripetersi, impegnarsi nell’individuazione delle cause e nella loro correzione.

3# formazione del personale

Attivare cicli di formazione/addestramento al personale (a tutti i livelli) sulla cultura della qualità e sulla salvaguardia dell’ambiente e della salute e sicurezza di tutte le parti interessate.

4# principio di uguaglianza

Evitare qualsiasi discriminazione basata su sesso, razza o etnia, credenze religiose e adottando misure atte a migliorare gli ambienti di lavoro.

5# attenzione agli ogm

Richiedere ai propri fornitori di fornire tutte le informazioni rilevanti sulla presenza di OGM, al meglio delle loro conoscenze.

6# qualità dei nostri prodotti

Valorizzare la tipicità e l’eccellenza del prodotto italiano e, dove possibile, del prodotto toscano, investendo nel sistema produttivo, dalla ricezione delle materie prime al prodotto finito, non dimenticando di ridurre i costi per migliorare il proprio livello di competitività sul mercato.

7# controllo dei nostri fornitori

Stimolare i fornitori ad una corretta gestione della qualità, coinvolgendoli nell’identificazione ed analisi delle cause generatrici di non conformità e nell’individuazione di azioni/strumenti atti a prevenirle o limitarle, verificandone periodicamente l’attuazione ed analizzando con loro le risultanze.

 

 

Considerando la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori come un obiettivo imprescindibile da raggiungere e migliorare costantemente, la Direzione Aziendale definisce i seguenti principi della politica per la sicurezza che intende raggiungere:

 

1# salute e sicurezza

Agire nel rispetto di tutte le leggi e dei regolamenti vigenti, adottando tutte le misure di prevenzione necessarie alla salvaguardia della salute e della sicurezza dei lavoratori.

2# partecipazione

Implementare la consultazione e la partecipazione dei lavoratori, anche attraverso i propri rappresentanti, e delle parti interessate, ed in particolare degli appaltatori/fornitori, in tutti i settori della salute e della sicurezza sul lavoro.

3# responsabilità

Richiedere a tutti i dipendenti, ciascuno nell’ambito delle rispettive attribuzioni e competenze, di operare prendendosi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone coinvolte.

4# condivisione

Coinvolgere le ditte terze chiamate ad operare per l’Azienda, a condividere gli stessi criteri per la tutela della salute e della sicurezza definiti nella presente politica.

 

La nostra Politica per la Salute e la Sicurezza sul lavoro è certificata secondo lo standard OHSAS 18001, basato sui principi di gestione “Pianificazione-Azione-Controllo-Azione” (Plan-Do-Check-Act), studiato per aiutare le aziende a definire obiettivi e politiche a favore della SSL, secondo quanto previsto dalle normative vigenti e in base ai pericoli e ai rischi potenzialmente presenti sul posto di lavoro.

La Politica per la Salute e la Sicurezza sul lavoro è annualmente riesaminata ed eventualmente revisionata per accertarne la continua idoneità, prendendo in considerazione i risultati del monitoraggio del sistema o se dovessero verificarsi eventi o situazioni che lo rendano necessario.

La Direzione è coinvolta in prima persona nel rispetto e nell’attuazione di questi principi, assicurando e verificando periodicamente che la Politica per la Salute e la Sicurezza del lavoro sia documentata, resa operante, mantenuta attiva, diffusa a tutto il personale e resa disponibile al pubblico inserendola nel proprio sito internet.