Funghi e patate a rastrello con crema allo zafferano e limone

Patate e funghi al forno con crema allo zafferano e limone: una ricetta veloce a cui si aggiunge un tocco gourmet che ne esalta gli ingredienti principali.

Le patate a rastrello, conosciute anche come patate “a fisarmonica” sono una gustosa alternativa alle tradizionali patate al forno che si sposa alla perfezione con i funghi, dando vita a un piatto semplice ma dal sapore caratteristico.

In questo piatto, il gusto di funghi e patate viene infatti esaltato da una crema che vede protagonisti il limone e lo zafferano, una spezia ricca di carotenoidi e vitamine.

Difficoltà

1 h
4 persone

Ingredienti

4 persone
Misto funghi con porcini piccolo

Misto funghi con porcini NERI SOTTOLI

1 barattolo

Patate

500 gr

Olio extravergine vergine d’oliva

q.b.

Spezie (rosmarino, alloro, timo)

q.b.

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Per la crema:

Patate

500 gr

Zafferano

1 bustina

Limone

1

Sale

q.b.

Pepe

q.b.

Timo

q.b.

 

 

Preparazione

Partiamo dalla preparazione degli ingredienti principali: funghi e patate.

Noi suggeriamo di mantenere la buccia delle patate perché garantisce al vostro piatto un gusto più verace oltre a contenere molti principi nutritivi della patata.

Passiamo all’azione: il primo passaggio è lavare e asciugare la prima metà delle patate. Con un coltello, pratichiamo poi dei tagli paralleli lungo la patata a una distanza di mezzo centimetro gli uni dagli altri, profondi poco più della metà di ogni patata. Questi tagli consentiranno al condimento di erbe aromatiche di penetrare a fondo della patate e insaporirla maggiormente.

In una terrina prepariamo il condimento per la patate: mescoliamo l’alloro, il rosmarino, il timo e l’olio extra vergine quanto basta per creare una salsa a base di erbe. Aggiungere un pizzico di sale e pepe.

Una volta preparato il nostro condimento a base di erbe aromatiche, disponiamo le patate in una teglia rivestita con carta da forno e cospargiamo con l’olio aromatico.

Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 50 min / 1 ora.

Nel frattempo, dedichiamoci alla preparazione della nostra crema allo zafferano e limone che accompagnerà funghi e patate.
Per prima cosa laviamo le restanti patate e mettiamole a bollire. Una volta cotte, le peliamo e frulliamo con il resto degli ingredienti (lo zafferano, un pizzico di sale, pepe e mescolate il tutto con un cucchiaio). Aggiungiamo infine il succo di limone, continuando a mescolare fino a creare una crema. Per completare il tutto, potete servire con qualche fogliolina di timo.

Quando le patate saranno pronte, portare in tavola tiepide o calde, insieme al misto funghi con porcini di Neri Sottoli e la crema allo zafferano e limone.

Un piccolo trucchetto per dare uno slancio di sapore ancora più marcato ai vostri funghi e patate al forno? Strofinate le patate con uno spicchio di aglio, sentirete la differenza!

Vitello con salsa tonnata

Tramezzini con tonno, maionese al curry…

Insalata russa con tonno e giardiniera

Il meglio per le tue ricette

Porta in tavola la bontà della tradizione italiana con i prodotti Neri Sottoli. I nostri ingredienti sono il connubio tra la genuinità di tutte le cose buone che vengono dalla terra e l’innovazione, che riusciamo sempre a garantire con un’alimentazione sostenibile dagli elevati standard qualitativi.

Scopri tutti i prodotti sottolio del mondo Neri

scopri di più