Insalata di rinforzo con olive Bella di Cerignola e capperi

Oggi vi raccontiamo la ricetta dell’insalata di rinforzo con le olive bella di Cerignola.

Piatto tipico della tradizione napoletana, il suo nome particolare si presta a numerose interpretazioni: secondo alcuni, questa insalata con olive verdi deve il suo nome alla presenza di ingredienti dal sapore forte, come l’aceto e le acciughe, che appunto “rafforzano” il sapore tenue del cavolfiore. Secondo altre interpretazioni, invece, l’insalata di rinforzo nasce come piatto tipico della cena della vigilia di Natale che, notoriamente, è a base di piatti magri e leggeri: questa insalata con ingredienti ricchi come le olive Bella di Cerignola servirebbe dunque a rendere più nutriente la cena di magro.

Qualunque sia la verità dietro il suo nome, l’insalata di rinforzo napoletana rimane un piatto semplice e veloce, perfetto da preparare in anticipo: anzi, poiché con il passare del tempo l’aceto amalgama al meglio tutti gli ingredienti, è addirittura consigliabile prepararla il giorno prima!

Difficoltà

4 persone

Ingredienti

4 persone

 

 

Preparazione

Per preparare l’insalata di rinforzo iniziate dal cavolfiore: dopo averlo lavato, eliminate le parti più dure, tagliatelo in piccoli pezzi e lasciatelo cuocere in acqua salata per almeno 30 min. Quando sarà cotto, scolate i vostri pezzi di cavolfiore e lasciateli raffreddare in una terrina.

Nel frattempo, potete dedicarvi alla preparazione degli altri ingredienti della vostra insalata di rinforzo napoletana: olive verdi, cetriolini, peperoni, capperi e acciughe, tutti rigorosamente NERI Sottoli.

Iniziate con le olive verdi: per un gusto pieno e saporito vi consigliamo le olive bella di Cerignola NERI Sottoli. Questa varietà di olive ha ottenuto la certificazione DOP nel 2000 e si contraddistingue per le grandi dimensioni, la forma allungata e la polpa compatta e croccante. Il suo gusto delle Olive Bella di Cerignola è pieno e saporito, perfetto quindi per arricchire di gusto questo piatto: tagliatele a metà e denocciolatele , quindi riponetele in una terrina.

Passate poi ai cetriolini NERI Sottoli: una volta scolati, tagliateli a listarelle sottili e riponeteli in una terrina.

Ora è il turno dei peperoni a filetti NERI Sottoli: sono già tagliati a striscioline sottili, quindi è sufficiente sciacquarli sotto l’ acqua corrente.

Per insaporire poi non possono mancare i capperi NERI Sottoli per aperitivo, in aceto di vino, e le nostre acciughe a filetti NERI Sottoli, dal sapore deciso e tipicamente mediterraneo.

Ora non vi resta che assemblare la vostra insalata di rinforzo: versate i pezzi di cavolfiori in una ciotola capiente e aggiungete le olive verdi, i cetriolini, i peperoni, i capperi e le acciughe. Condite con aceto, mescolate bene gli ingredienti e la vostra insalata di rinforzo è pronta!

Vitello con salsa tonnata

Tramezzini con tonno, maionese al curry…

Insalata russa con tonno e giardiniera

Il meglio per le tue ricette

Porta in tavola la bontà della tradizione italiana con i prodotti Neri Sottoli. I nostri ingredienti sono il connubio tra la genuinità di tutte le cose buone che vengono dalla terra e l’innovazione, che riusciamo sempre a garantire con un’alimentazione sostenibile dagli elevati standard qualitativi.

Scopri tutti i prodotti sottolio del mondo Neri

scopri di più